Father’s Day.. Forza Papà


A differenza di quanto accade qui da noi, la Festa del Papà nel Regno Unito cade a fine primavera, precisamente, quest’anno, il 17 giugno 2018. Ecco qualche idea per sorprendere vostro padre e portarlo a zonzo per la City.


In UK, il Father’s Day non ha un giorno fisso sul calendario: varia di anno in anno perché cade sempre nella terza domenica di giugno; e questo significa che probabilmente il tempo è clemente, il clima mite e le giornate molto più lunghe. La scusa ideale per invitare il papà oltremanica e intrattenerlo con qualcuna delle spettacolari attività all’aperto di Londra.


Ce ne sono per tutti i gusti.Per i papà che non si perdono una puntata di Quark da 30 anni, cosa c’è di meglio di una visita allo Zoo? Un’occasione unica per passare una bella giornata scoprendo le meraviglie della natura di tutto il mondo. Allo ZSL London Zoo troverete oltre 750 specie diverse, tra leoni asiatici, lemuri e animali acquatici; tra l’altro, se prenotate online, risparmiate pure 10% sul prezzo del biglietto.


I papà instancabili, sportivi e perennemente indaffarati apprezzeranno un’esperienza fuori dal comune come l‘immersione con gli squali al SeaLife London. Dopo un po’ di briefing e orientamento, vengono forniti maschere e mute per iniziare un’avventura indimenticabile a nuoto tra squali tigre della sabbia, squali pinna nera e squali nutrice.

Magari la nuotata in mezzo agli squali non è per tutti, ma nessun papà disdegnerà il Marylebone Village Gastrotour, un tour enogastronomico di 3 ore curato dalla famosa chef Celia Brooks, in cui scoprire cibi e vini da tutti il mondo, dai formaggi inglesi fino ai dolci arabi, per concludere poi in una champagneria sotterranea segreta. Effettuate la prenotazione online il più presto possibile.


A volte i regali più semplici sono anche quelli più graditi. Perché non prendere in considerazione una passeggiata tra le meraviglie naturalistiche dei Giardini Botanici Reali di Kew? Patrimonio UNESCO dell’umanità, questo giardino offre la raccolta più variegata al mondo di piante e fiori, con ben 10 zone climatiche diverse e perfino un albero alto 20 metri su cui salire per godersi il panorama. E tra un sentiero e l’altro, non dimenticate di ritemprare il papà con una bevanda rinfrescante in uno dei tanti caffè disseminati lungo il percorso.


Link diretto alla fonte della notizia, clicca qui


La Storia in Italia della festa del papà..

Nei paesi di tradizione cattolica, come l’Italia, la festa del papà si festeggia il 19 marzo: il giorno della ricorrenza di San Giuseppe, il padre putativo di Gesù. La figura di San Giuseppe viene festeggiata dalla Chiesa Cattolica sin dal XV secolo. Una storia antica, dunque, che però solo di recente ha cominciato a legarsi al ruolo genitoriale dei papà.Negli Stati Uniti d’America, ad esempio, questa festività è stata ufficializzata solo a partire dal 1966 (dove, però, veniva festeggiata nella tradizione popolare già da cinquant’anni)!


La prima volta documentata in cui fu festeggiata sembrerebbe essere il 5 luglio 1908 a Fairmont, presso la chiesa metodista locale.[1] Fu la signora Sonora Smart Dodd la prima persona a sollecitare l’ufficializzazione della festa; senza essere a conoscenza dei festeggiamenti di Fairmont, ispirata dal sermone ascoltato in chiesa durante la festa della mamma del 1909, ella organizzò la festa per la prima volta il 19 giugno del 1910 a Spokane. La festa fu organizzata proprio nel mese di giugno perché in tale mese cadeva il compleanno del padre della signora Dodd, veterano della guerra di secessione americana.


Se nel nostro paese la festa del papà viene celebrata il 19 marzo, non è così negli altri paesi del mondo. Vi facciamo qualche esempio:in Russia, il papà si festeggia il 23 febbraio: nel Giorno dei Difensori della Patria. In questo paese, infatti, la figura paterna è legata a quella di padre-protettore della patriain America, e in tutti i paesi legati alla cultura statunitense, il papà si festeggia la terza domenica di giugnoin Germania il papà viene festeggiato il giorno dell’Ascensione (40 giorni dopo la Pasqua)


Dal sito "Portale bambini", link diretto alla fonte della notizia, clicca qui


  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Icon sociale

Punto Business Srl - P.iva 02176400683 Pe 159581  English network club  © Inglese Top 2016-20 Tutti i diritti sono riservati - Termini del Sito - Privacy GDPR